Il Papa a Napoli. Gli rubano la Papamobile ed esclama “Kitammuort!”

Ha dell’incredibile quello che è accaduto oggi a Napoli al termine della messa solenne tenuta dal Papa in Piazza del Plebiscito.
Al termine di quest’ultima, il Santo Padre si è recato alla sua Papamobile per poter lasciare Scampia e far tappa al carcere di Poggioreale come da programma.
Ma una volta raggiunto il parcheggio, il Santo Padre si rende conto che l’auto non era più li dove l’aveva lasciata.
Nel breve frangente di tempo successivo però accade quello che nessuno si sarebbe mai aspettato: un uomo con il volto coperto gli sfreccia di fianco a tutta velocità alla guida della Papamobile.
Solo in quel momento Jorge Mario Bergoglio realizza che la sua auto gli è stata rubata.
Il Papa questa volta però non mostra la calma e il contegno che da sempre lo contraddistinguono e alla visita di quanto accaduto lascia paritre un sonorissimo ‘Kitammuort!’ con tanto di accento Sudamericano.
Forte lo sconcerto generale.

 

 

Comments

comments