Facebook. Sotto le foto, di fianco al “Mi piace”, arriva il tasto “Sei un cesso”.

articolo2

Mark Zuckerberg fondatore di Facebook , il social network più famoso del mondo che vanta più di un miliardo di utenti in tutto il mondo, che da anni ci ammorba le palle con i suoi aggiornamenti stronzi ed inutili alla chat, alla sezione notizie e al diario – aggiornamenti che non fanno altro che incasinare tutto – questa volta sorprende i più scettici introducendo una funzione destinata a cambiare la storia dei social: Arriva infatti, sotto le foto, il tasto Sei un cesso”.
Attraverso questa innovativa funzione ognuno di noi potrà sapere – e potrà far sapere, in quanto tale numero così come il numero di “mi piace” è visibile a tutti – quanto faccia schifo al cazzo.
Gli sviluppatori hanno inoltre pubblicato nelle ultime ore una tabella in base alla quale misurare quanto si è brutti:

QUANTO FAI SCHIFO DA 1 A PLATINETTE?
– Da 1 a 20: Potete strare tranquilli, il “Sei un cesso” te lo hanno messo solo per gioco.
– Da 21 a 50: Non piaci a tutti ma si sa’.. Il mondo è bello perchè è vario.
– Da 51 a 100: Iniziati a preoccupare.
– Da 101 a 150: Devi fare davvero molto schifo. Cancella la foto su’..
– Da 151 a 200: Ma levati che solo a guardarti fai venire le malattie brutte.
– Da 201 in poi: Più di 200 persone ti hanno detto che sei un cesso e tu stai ancora qui con questa foto che porcalaputtana se non la cancelli vengo li e con arroganza e ti riempio la faccia di pugni che magari ci esce qualche aggiustamento cazzo levala che facebook ti banna per diffusione di immagini disturbanti guarda che non sto scherzando cancella e cancellati dalla vita proprio.

In un intervista Zuckerberg ha dichiarato:

“L’idea mi è venuta riflettendo sul fatto che molte ragazze postano ogni giorno foto obbrobriose e il più delle volte credendosi belle quando in realtà sono tutt’altro.. Attraverso questa nuova funzione le voglio rendere consapevoli  di quanto siano, per l’appunto, un cesso.”

Le sorprese non finiscono qui. Nei prossimi mesi arriveranno anche altri “tasti” che ci permetteranno di interagire al meglio con i contenuti postati da tutti gli altri utenti. Tra questi il tasto:
-“Hai scritto uno stato pieno di errori grammaticali, vergognati”;
-“Perchè non ti metti a dieta, ciccione”;
-“Hai gli addominali solo perchè sei sottopeso”;
-“E’ inutile che vuoi fare l’alternativo pubblicando questa canzone”;
-“Hai avuto tutti questi mi piace solo perchè sei cagna”;
..e molti altri.

 

Se l’articolo ti è piaciuto o anche se ti ha fatto schifo ammerda lascia un “mi piace” alla pagina Facebook associata al sito: https://www.facebook.com/1.madn3ss

 

Comments

comments

I commenti sono chiusi.